Cermeg

Il 9 novembre 2018 presso la Facoltà di Giurisprudenza di Trento verrà presentato il volume "Cronache di anni perduti - Avvocati e avvocature" di Alarico Mariani Marini. 

Tra le molte cariche rivestite, l'Avv. Alarico Mariani Marini ha fatto parte della Commissione per la redazione del Codice Deontologico dell'Avvocatura italiana del 1997, è stato componente del Consiglio Nazionale Forense dal 2004 al 2015 e Direttore della Scuola Superiore dell'Avvocatura dal 2006 al 2015. Attualmente è Presidente della Scuola forense dell'Ordine degli Avvocati di Perugia e, presso l'Istituto Regionale di Studi Giurdici Carlo Arturo Jemolo di Roma, coordina i corsi sul Diritto Europeo e per l'accesso alla professione di avvocato.

All'interno del volume sono raccolti articoli e interventi che, attraversando gli anni tra il 1986 ed il 2017, descrivono il progressivo aggravarsi della crisi della giustizia e le incertezze dell'avvocatura nell'affrontare i problemi posti dalla trasformazione degli ordinamenti giuridici. Si tratta di "anni perduti" poichè l'avvocatura, deludendo le esigenze di cambiamento e le attese dei cittadini, ha in gran parte perduto il rapporto di fiducia con la società. 

Sul tema discuteranno con l'Autore anche l'Avv. Andrea de Bertolini (Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trento), l'Avv. David Cerri (Università di Pisa) e l'Avv. Roberto Bertuol (Direttore della Scuola Forense di Trento). 

L'appuntamento è presso la Sala Conferenze della facoltà di Giurisprudenza di Trento, dalle ore 15:30 alle 18:00

In allegato la locandina dell'evento. 

Questo articolo è stato creato il Giovedì 25 Ottobre 2018 alle ore 2:55 am ed è archiviato nella categoria Generale. Attraverso Feed RSS 2.0 è possibile monitorare questo articolo. Both comments and pings are currently closed.