Cermeg

Nei giorni 7-9 febbraio 2018 si è svolta a Lugano, presso l'USI-Università della Svizzera Italiana (Faculty of Communication Sciences), la seconda edizione di Argumentation and Language / Argumentation et Langage - ARGAGE 2018: un Convegno, come si legge nel sito, volto ad "esplorare le intersezioni fra pratiche argomentative e linguistiche (con approfondimenti nelle aree tematiche della semantica, dell'argomentazione nelle iterazioni linguistiche e altre ancora)". 

Nell'occasione, Maurizio Manzin, Federico Puppo e Serena Tomasi hanno presentato e discusso un paper dal titolo "Stereotypical Formulas and Arguments in Legal Speeches", dedicato all'analisi argomentativa e retorica delle "clausole di stile" e dei "brocardi". La collaborazione fra il CERMEG e il centro di Lugano diretto dal prof. Andrea Rocci si arricchisce così di un ulteriore contributo, dopo la precedente comunicazione di Federico Puppo al convegno di Lugano del maggio 2017 su "Le ragioni della cortesia" (v. qui), che ha costituito la base essenziale per il paper presentato quest'anno, e i seminari ospitati a Trento con i proff. Eddo Rigotti, Rudi Palmieri e Sara Greco Morasso.

Questo articolo è stato creato il Giovedì 15 Febbraio 2018 alle ore 4:10 am ed è archiviato nella categoria Segnaliamo, Convegni e seminari, Generale. Attraverso Feed RSS 2.0 è possibile monitorare questo articolo. Both comments and pings are currently closed.