Cermeg

Il giorno 14 marzo 2014 il volume di Federico Puppo "Metodo, pluralismo, diritto. La scienza giuridica fra tendenza 'innovatrici' e 'conservatrici'" (ed. Aracne, 2013) verrà presentato presso il Dipartimento di Giurisprudenza della LUMSA di Palermo: il ruolo di discussant spetterà nell'occasione al Prof. Fabio Macioce dell'Università LUMSA di Palermo, che analizzerà i contenuti del recente studio del segretario del Cermeg e ne commenterà la proposta scientifica.

Essa, come chiarito dall'Autore del libro nella IV di copertina, tende ad analizzare il fenomeno del pluralismo, che si presenta oggi non solo come un atteggiamento etico, politico o di costume, ma più specificamente anche come inclinazione tipica della scienza giuridica, i suoi metodi d'indagine e di rappresentazione, perfino la stessa formazione accademica e professionale dei giuristi. In effetti, nella fase di trasformazioni magmatiche come quella che sta vivendo il diritto europeo, non sempre o non del tutto razionalizzabile, il pluralismo può costituire un approccio, insieme duttile e rigoroso, alle numerose e urgenti question sul tappeto. Fra queste, innanzitutto, la questione sulla natura del sapere giuridico e del concetto di sistema, che Federico Puppo propone di affrontare seguendo un itinerario che procede da un'analisi del pluralismo metodologico e del pluralismo giuridico, per approdare infine alla proposta di un vero e proprio pluralismo logico.

Per discutere di tutto ciò l'appuntamento è a partire dalle ore 10, presso la LUMSA di via Filippo Parlatore n. 65.

In allegato la locandina dell'evento e, in anteprima, la copertina e la IV di copertina del volume.

Questo articolo è stato creato il Martedì 11 Marzo 2014 alle ore 9:15 am ed è archiviato nella categoria Attività 2014, Archivio 2013, Altre pubblicazioni, Generale. Attraverso Feed RSS 2.0 è possibile monitorare questo articolo. Both comments and pings are currently closed.