Cermeg

L'11 ottobre 2012 presso la Facoltà di Giurisprudenza di Bari, nell'ambito della presentazione dei risultati finali del progetto PRIN 2008 dedicato al tema Democrazia e verità, si sono confrontati filosofi, teorici del diritto e autorevoli giuristi.

Dopo l'indirizzo di saluto del professor Massimo Di Rienzo (Preside della Facoltà), Michele Mangini (Università di Bari) nella sua qualità di organizzatore ha aperto i lavori del convegno, distinti in due sessioni.

Nella sessione del mattino, sotto la presidenza di Michelangelo Bovero (Università di Torino), sono state discusse le relazioni di Michele Taruffo (Università di Pavia), Jordi Ferrer Beltran (Università di Girona, Catalogna) e Giovanni Tuzet (Università Commerciale L. Bocconi di Milano). Nella sessione pomeridiana, sotto la presidenza di Mauro Barberis (Università di Trieste), sono state discusse le relazioni di Claudio Michelon (Università di Edinburgo, UK) e Maurizio Manzin (CERMEG/Università di Trento). Sono seguiti gli interventi programmati di Virgilio Mura (Università di Sassari), Raffaella Sau (Università di Sassari) e di numerosi altri studiosi presenti al convegno.

Nell'occasione il presidente del CERMEG ha potuto illustrare con l'ausilio di alcune diapositive le proposte del Centro in merito all'argomentazione giuridica e al suo possibile controllo logico, con specifico riferimento al ragionamento probatorio, al valore sociale della verità nelle società pluraliste, alla comprensione etica del processo decisionale e al ruolo della retorica forense.

In allegato, la locandina dell'evento in formato pdf. 

Allegati:

BARI.pdf 418K


Questo articolo è stato creato il Mercoledì 23 Gennaio 2013 alle ore 11:30 am ed è archiviato nella categoria Archivio 2012, Convegni e seminari, Generale. Attraverso Feed RSS 2.0 è possibile monitorare questo articolo. Both comments and pings are currently closed.